Skin Test: Guida smart per capire che pelle sei

Eccoti qui una guida rapida, rapida per conoscere che tipo di pelle ti appartiene attraverso una semplice analisi basata sull'osservazione del tuo volto.

Quando eseguire l’analisi cutanea

Scruta la tua pelle un’ora dopo la detersione senza applicare alcun prodotto cosmetico nel mezzo.

Evita il test in momenti successivi alla skincare o la mattina subito appena sveglia in quanto potrebbero falsare il risultato.

skin test bonair misurina

I 5 TIPI DI PELLE 

1. Pelle Mista

La pelle del tuo viso risulta opaca, ma la zona T è oleosa e lucida.

2. Pelle Grassa

La cute di tutto il viso, compresa la zona T, si presenta lucida e con un chiaro eccesso di sebo. Presenza, in zone concentrate, di comedoni aperti (punti neri) o chiusi (punti bianchi).

3. Pelle Sensibile

L’arrossamento fisiologico della detersione non diminuisce, bensì aumenta. Sensazione pruriginosa costante, pizzicori e sensazione di bruciore. La pelle appare iperattiva al contatto con determinate sostanze o profumi, a volte basta anche l’acqua del rubinetto.

4. Pelle Secca

Stati evidenti su tutta la cute di secchezza e desquamazione. Sensazione generica della “pellle che tira”. Stato cutaneo dovuto all’eccessiva perdita di acqua dagli strati profondi dell’epidermide.  

5. Pelle Normale

Se non riscontri nessuna delle sensazioni precedenti: la zona T e il resto del volto sono opachi e non presentano rossori, eccesso di sebo o sensazioni sgradevoli.

 E tu, quale pelle sei?

Federica D'Incà Cosmat

Dott.ssa Federica D’Incà - COSMAST Master specializzata in Scienze e Tecnologie Cosmetiche.

“Ogni donna ha il diritto di essere bella” - Elizabeth Arden

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati